AD UN MESE DAL D-DAY ARRIVA A CELLE LIGURE DELEGAZIONE DAL SUDAFRICA

La 32° edizione del Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa andrà in scena presso il Centro Sportivo Olmo Ferro di Celle Ligure Giovedì 22 Luglio.

Ad un mese dal tradizionale evento internazionale di Atletica Leggera (che torna dopo lo stop forzato dello scorso anno) ecco arrivare a Celle Ligure e sull’impianto sportivo una qualificata delegazione dal Sudafrica.

Coach e capo Delegazione Maritza Coetzee, già accompagnatrice di alcuni atleti in gara nelle edizioni 2018 e 2019 del Meeting.

Oltre al tecnico, sono 7 i componenti il Team: la già nota Zeney Van der Walt (quattrocentista ad ostacoli che nel 2017 si laureò campionessa Mondiale under 18 con l’incredibile crono di 55.05), l’emergente Gezelle Magentan (in costante progresso, sempre sui 400 h, recentemente scesa a 56.80), Lindukuhle Gora (unico maschio della comitiva, 20 anni e primati personali notevoli sia sui 400 piani (46.30) che sui 400 ostacoli (49.80).

Per questi tre atleti l’obiettivo è la conferma della convocazione per le imminenti Olimpiadi di Tokio.

Altre 3 ragazze del gruppo stanno preparando i Campionati del Mondo Juniores.

Si tratta di Anje Nel (diciassettenne che ha già corso i 400 ostacoli in 57.63), Angelique Strijdom (junior da 23.92 sui 200 e 54.59 sui 400) e Charlize Eleird (19 anni e risultati top in tutte le prove di velocita e sui 400 ostacoli).

Del gruppo fa parte anche la discobola 24enne Riette Heyns, che vanta un prima personale di 57.35.

E lo stadio Olmo/Ferro è stato lo scenario per una prima presentazione del gruppo alla stampa ed ai media, nel corso di un breve reportage predisposto dagli organizzatori del Meeting Arcobaleno.

Presente l’Assessore al Turismo ed allo Sport del Comune di Celle Ligure, Stefania Sebberu, che ha avuto modo di “intervistare” la coach Maritza.

C’è stato poi un passaggio presso la Ditta Olmo la Biciclissima, main sponsor del Meeting Arcobaleno, con l’incontro con il “patron” Davide Ostermann e la visita alla zona “storica” fabbrica-negozio cellese, quasi un “fil rouge” con l’indimenticabile Campione olimpico di Los Angeles 1932 Giuseppe Olmo.

Nel corso della loro permanenza in Europa, e, nello specifico a Celle Ligure, gli atleti avranno modo di prendere parte ad ulteriori eventi agonistici, in particolare le due “tappe” del Circuito “European Athletics Promotion” di Codroipo (11-12 Luglio) e Malta (16 Luglio), a conferma di importanti collegamenti internazionali frutto di anni di impegno e passione di dirigenti e tecnici del Centro Atletica Celle Ligure (guidato dal Presidente Marco Calcagno) e dell’Atletica Arcobaleno Savona (e del suo Presidente Santino Berrino)